Cos’è ITS?

Italiano Tecnico Semplificato

L’ITS: che cos’è

L’Italiano Tecnico Semplificato ITS è un metodo di scrittura riconosciuto. Riconosciuto da un marchio e da un copyright. Questo vuol dire che esiste sia come denominazione di prodotto (la dicitura “ITS”) sia come prodotto vero e proprio (l’ITS in formato cartaceo e digitale).

L’ITS è un progetto corpus-based iniziato e coordinato dalla COM&TEC.

Per elaborarlo abbiamo costruito un corpus sincronico di manuali tecnici selezionati come rappresentativi del dominio tecnico della lingua italiana contemporanea, messi a disposizione dai nostri associati, dalla cui interrogazione sono stati ricavati gli attuali contenuti del metodo.

L’ITS è il Linguaggio Naturale Controllato della lingua italiana.

È “Naturale” perché usa la lingua che naturalmente si è affermata e sviluppata nella cultura italiana, pertanto non artificiale.

È “Controllato” perché pretende di controllare la lingua in fase di scrittura del testo prescrittivo per semplificarne la lettura. Al pari degli altri Linguaggi internazionali della stessa natura, quali strumenti linguistici riconosciuti volti standardizzare il modo in cui esprimere i contenuti di una specifica tipologia testuale, ha la struttura formata da una combinazione ad hoc di regole di lingua + dizionario.

 

L’ITS: che cosa non è

L’ITS non è un contenitore senza contenuti.

Non è un metodo con cui scrivere una tipologia testuale non prescrittiva. Per precisare: il romanzo utilizza la scrittura creativa, il manuale tecnico si avvale della scrittura controllata.

Non è un metodo che si basa su dati empirici autoreferenziali ma si poggia su un metodo consolidato derivato dall’incrocio di dati quantitativi e qualitativi ricavati dal corpus.

Non contiene niente al di fuori del patrimonio linguistico italiano o da studiare ex novo per usare la lingua in modo diverso dal solito durante la scrittura.

Non richiede necessariamente il supporto della COM&TEC ma richiede formazione e molta pratica con l’assistenza di formatori ed esperti. L’ITS è quindi un metodo che può essere utilizzato anche in autonomia.

 

L’ITS: Come funziona

Per mettere in atto la scrittura controllata ITS, seguire i contenuti dell’opera come una guida.

Una volta in possesso dell’opera nel formato scelto, cartaceo o digitale, seguire la struttura che in 166 pagine racchiude due elementi:

  1. Istruzioni Linguistiche – la grammatica e lo stile di scrittura 
  2. un Dizionario – lemmi di lingua italianale relative definizioni e relativi esempi di linguaggio controllato .

Leggere le Istruzioni Linguistiche utilizzando i numerosi esempi pratici e, successivamente, cominciare a scrivere con il supporto del Dizionario. Il Dizionario, in particolare, serve per sapere come inserire le parole nelle frasi, parole sempre utilizzate, da gestire in modo preciso, semplice e univoco con la consapevolezza di una scrittura controllata.

Una volta compreso il metodo, consultare l’ITS durante la scrittura: di sicuro servirà il DizionarioLa pratica poi permetterà la messa in atto degli automatismi di redazione/traduzione che agevolano man mano l’abbandono della consultazione.

 

L’ITS: a cosa serve

LITS serve per scrivere un testo tecnico in lingua italiana, il testo tecnico inteso unicamente come documento in cui coesistono obblighi e divieti all’interno di una comunicazione che bilancia istruzioni e informazioni. È un’ottima soluzione per rendernchiara, semplice e inequivocabile la letturaindipendentemente eseguita da uomo o da macchina.

Serve per velocizzare il processo di scrittura anche in caso di utilizzo di software per la redazione o traduzione tecnica (assistita o automatica).

Serve per ridurre i tempi di lavorazione in fase di scrittura, ridurre il numero di parole prodotte, conseguentemente abbattendo i costi inerenti al processo.

 

L’ITS: per saperne di più

Per non perdere nessuna iniziativa sullITS, fare riferimento al sito COM&TEC (www.comtec-italia.org) e alle newsletter dedicate all’Italiano Tecnico Semplificato ITS. Se può partecipare alle varie iniziative di persona o virtualmente a seconda della soluzione più comoda al momento.

 

La Formazione:

Corsi frontaliWorkshop, giornate di Laboratorio e Webinar sono in programma con date che verranno comunicate a breve.

A grande richiesta, sono stati già avviati diversi Corsi di Formazione in azienda su documentazione messa a disposizione dall’azienda committente. Stiamo predisponendo una capillare presenza di Formatori e Consulenti su tutto il territorio italiano per soddisfare qualsiasi richiesta in qualsiasi zona.

La novità nell’inFormazione:
LITS è in giro per l’Italia nelle tappe dell’ITS Roadshow informativoin varie giornate patrocinate e sponsorizzate da enti e associazioni, per mostrare teoria e pratica del metodo controllato.

Per maggiori dettagli scrivere all’indirizzo email info@www.italianotecnicosemplificato.it

Saremo felici di rispondere a qualsiasi richiesta di informazione e di soddisfare qualsiasi esigenza in merito all’ITS!